Detenute realizzano monili in carta,

Giunge al termine l'attività formativa, integrativa e di alternanza scuola lavoro, per le detenute della casa circondariale di Castrovillari, che hanno realizzato, con tecniche orafe, manufatti e monili con la carta. Il progetto è stato realizzato dall'istituto tecnico industriale E. Fermi di Castrovillari, con la partecipazione dell'imprenditore Sergio Mazzuca e del maestro orafo Gerardo Sacco. "Le allieve - ha detto la direttrice della casa circondariale Maria Luisa Mendicino - hanno lavorato con impegno e passione, dimostrando di non aver perso la loro femminilità. Un progetto che ha una valenza didattica, ma anche comunicativa verso l'esterno". Mazzuca ha offerto la propria disponibilità a rendere permanente il laboratorio all'interno della casa circondariale, mettendo a disposizione la professionalità dei propri orafi, con il supporto del maestro Sacco. I gioielli realizzati saranno venduti e il ricavato sarà reinvestito dalla direttrice del carcere per le esigenze delle detenute.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. CN24
  3. Lamezia Click
  4. CosenzaPage
  5. La Siritide

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firmo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...